Tecnologia

Alta Frequenza

La tecnologia dell’Alta Frequenza si basa sul concetto di stimolazione energetica della cute dei capelli per mezzo di un apparecchio dotato di elettrodi che producono corrente ad alta frequenza. Il manipolo emissore di questa energia viene appoggiato sul cuoio capelluto e fatto scorrere sulla pelle in modo che l’elettrostimolazione agisca a livello sottocutaneo rivitalizzando l’attività follicolare.

I principali benefici prodotti dai trattamenti di stimolazione con l’Alta Frequenza sono:

prodotti per capelli con azione anticaduta e stimolante per la ricrescita

  • aumento del flusso sanguigno nei tessuti trattati;
  • incremento dell’apporto di sostanze nutritive utili alla formazione del capello;
  • stimolazione dell’attività follicolare che sostiene la ricrescita dei capelli;
  • aumento della produzione di cheratina;
  • miglioramento del processo di cheratinizzazione che dà volume ai capelli;
  • rivitalizzazione dei bulbi piliferi nella fase di germinazione dei capelli.

L’uso di questa tecnica ad opera di tricologi esperti viene abbinato ai trattamenti tricologici che rimuovono le anomalie della cute e ai prodotti per capelli con funzione igienica.
In questo senso i trattamenti con l’Alta Frequenza vanno intesi come:

  • rimedi coadiuvanti dell’attività di rimozione delle alterazioni che causano la caduta dei capelli o il loro deterioramento;
  • trattamenti che favoriscono il ciclo di ricrescita dei capelli prolungandone la durata e sostenendone il rinnovamento.

Sarà il tricologo a stabilire se e con quali modalità utilizzare questa tecnologia dopo un attento esame dei capelli e del cuoio capelluto.