Tecnologia

Laser per capelli (Low-Level Laser Therapy)

Si tratta di una tecnica laser elaborata negli Stati Uniti e chiamata “Low-Level Laser Therapy” perché fa uso di raggi laser a bassa intensità capaci di apportare significativi benefici allo stato di salute della capigliatura. Durante le sedute di trattamento il laser penetra nella cute dei capelli e interviene sull’attività dei follicoli piliferi stimolando la produzione di capelli sani e resistenti.trattamento laser per la caduta capelli

Le apparecchiature utilizzate dall’Istituto Svizzero Dermes sono fra le più sofisticate ed efficaci su scala internazionale. Gli effetti positivi che i trattamenti laser LLLT producono sul cuoio capelluto includono:

  • aumento dell’afflusso sanguigno e quindi dell’apporto di sostanze nutritive per i capelli;
  • stimolazione e accelerazione della ricrescita dei capelli;
  • riattivazione dei bulbi piliferi che permette di rinforzare i capelli;
  • contrasto della forfora e della seborrea grazie all’azione vascolarizzante;
  • prevenzione della caduta capelli maschile e del diradamento femminile;
  • azione volumizzante per capelli fini e fragili che tendono a riacquistare volume e lucentezza.

Bisogna inoltre aggiungere che in virtù di una complessiva rivitalizzazione del metabolismo follicolare, i trattamenti laser per capelli favoriscono il processo di formazione della cheratina (cheratinizzazione) con benefici notevoli per la struttura dei capelli e la loro ricrescita.

Il ricorso alla laserterapia LLLT è particolarmente indicato per persone con capelli deboli e soggetti a processo di assottigliamento. La miniaturizzazione dei capelli è sempre il sintomo di un problema o di un’anomalia del cuoio capelluto che va contrastato per tempo mediante l’uso combinato di laser, trattamenti tricologici mirati e prodotti per la cura dei capelli.